PROMO TROFEO PIOVESE TROFEO PIOVESE
Classifiche SiciliaRisultati

14-01-2024 ACSI – Strada ”Trofeo Finaiti” a Solarino Floridia (SR)

CLASSIFICA – Fonte: Acsi Ciclismo Messina. Grazie!

FOTO e ARTICOLO – Fonte: Riccardo Limoli. Link: Album Facebook. Grazie!

”Trofeo Finaiti”,”Memorial Sante Gargante” gara valida come “1ª tappa Campionato Regionale Donne Strada Acsi Ciclismo Sicilia” e come “1ª tappa Campionato Interregionale Provinciale Acsi Sud Orientale Sicilia”.

Solarino 14 Gennaio. Buona la prima, ma tanto da migliorare. La stagione 2024 è ufficialmente iniziata in Sicilia, con il primo appuntamento agonistico che ha visto protagonista la Città di San Paolo Apostolo: Solarino in provincia di Siracusa. Ottima la presenza: 120 i partenti suddivisi in 3 batterie di gara che hanno dato grande spettacolo sul circuito molto veloce dei Finaiti che non ha concesso a nessuno la possibilità di poter determinare delle fughe importanti, favorendo gli atleti dalle caratteristiche da veri passisti e velocisti. Bisognerà attendere ancora per poter goderci le tappe in salita e lo spettacolo degli scalatori puri. Ai  nastri di partenza si registra la presenza dei migliori atleti amatoriali siciliani

e la partecipazione di tantissimi amatori giunti da mezza sicilia, con le provincie di Siracusa, Ragusa e Caltanissetta finalmente protagoniste ad arricchire le classiche platee Messinesi e Catanesi. La prima batteria è un totale controllo e dominio dell’Asd Tetha Bike, che non ha concesso a nessuno di poter scappare dal gruppo, annullando costantemente ogni timido tentavo

di fuga, mantenendo l’intera gara compatta e estremamente soporifera; bisognerà attendere soltanto l’ultimo giro per vedere un po di spettacolo; proprio sugli ultimi metri giunge l’attacco decisivo di Bellomo Corrado (atleta di casa Team Pappalardo) che riesce ad anticipare intelligentemente tutti, giungendo sulla linea d’arrivo a braccia alzate, seguito a 2″ dalla corazzata Tetha Bike a guidare la volta di gruppo con Gilberto Salvatore (+2″.010) e Grifeo Paolo (+2″.032) che riescono a prendersi la 2ª e 3ª posizione. La seconda batteria, composta dai SG e soltanto da 2 donne alla prima tappa regionale rosa, fa registrare una gara completamente diversa rispetto alla 1ª batteria, con il quartetto di atleti composto da Tosi, Minni,

Cutrera e Marino che riescono subito dopo i primi giri a scappare via dal gruppo, gestendo una gara tutta all’attacco, forti di una grande collaborazione reciproca in grado di lasciare impreparato il resto del gruppo, tirato da uno straordinario Nicolò Razza, ma mai in grado di recuperare il distacco che per tutta la gara ha oscillato tra i 15 e i 25 secondi. Il finale della 2ª batteria ha regalato una bella volata a 4, con Tosi Saverio (ASD G.S. Amici del Pedale) ad avere la meglio, quasi al fotofinish, su Minni Salvatore (Asd Team Rosso Azzurri) 2°. Subito dopo giungeranno  Cutrera Vincenzo (Asd Team Nuova Avir) +00″503 e Marino Salvatore (Asd Team Pappalardo) (+00″504) rispettivamente 3° e 4°. Per le donne invece

la prima gara viene vinta da Giovanna Carnemolla (Asd Team Rosso Azzurri) che precede di 0″.254 Laura Cannizzo (Asd Bike Queek). Alla fine, il gruppo inseguitore guidato da Nicolò Razza (Asd Team Svizzero) giungerà con un ritardo di 46″.736. La Terza ed ultima batteria, la più numerosa, fa registrare la media di gara più importante, con innumerevoli tentati di fuga registrati durante tutti i primi giri, ma prontamente annullati dal gruppo sempre ben attento, con l’Asd Robur Barcellona che applica la migliore strategia di gara riuscendo a controllare tutta la gara ed a portare in volata finale un grande Mario Spampinato (Asd Robur Barcellona), in ottima forma, che si impone su tutti, ben protetto dai propri compagni, trionfando su Mina Pietro 2° (Asd Team Bike Siracusa) quest’ultimo a 1″ esatto, e su Oliva Dario 3° (Asd Team Rosso Azzurri) a 1″.004. Per le Società trionfa sul gradino più alto del podio l’Asd Team Tetha Bike, seconda classificata l’Asd Team Pappalardo, mentre sale sul 3° gradino l’Asd Sparkle. Il complessivo organizzativo esprime un livello discreto che lascia tanto spazio a importanti ed essenziali miglioramenti da parte delle organizzazioni, ma l’impegno dell’Asd Team Pappalardo non è di certo mancato, considerato il complicato ruolo di aprire la stagione ancora in fase di rodaggio. Appuntamento adesso a giorno 4 febbraio per ritornare sul classico circuito cittadino di Solarino in occasione della manifestazione organizzata dall’Asd Panificio Valenti Solarino, valevole per la 2ª Tappa del Campionato Inter-Provinciale Acsi Ciclismo Sicilia Sud Orientale Strada e la 2ª Tappa del Campionato Regionale Donne Acsi Ciclismo Sicilia e aperta a tutti gli amatori FCI / EPS.

ANNUNCIO Inserisci il tuo annuncio

Articoli Correlati

Pulsante per tornare all'inizio