Comunicati

ARTICOLO – Per lo Sport Amatoriale, possibile ripresa dal 15 giugno……sarà vero ?????

ARTICOLO – Fonte: In Bici. Grazie!

Il ministro dello sport Vincenzo Spadafora in una intervista a Tg2 Post. ha dichiarato “Se la curva del contagio continuerà a scendere credo che anche tutto lo sport amatoriale ripartirà dal 15 giugno. Con il prossimo decreto dovrebbe quindi riprendere anche tutta l’attività amatoriale, compresa quella del ciclismo. Chiaramente, ci saranno dei rigidi protocolli sanitari da dover osservare, sia per gli organizzatori che per i partecipanti alle gare, ma è sicuramente un’ottima notizia per tutto il movimento sportivo che finalmente potrà ripartire”.

Noi della Redazione di Ciclocolor, siamo alquanto scettici in merito alla ripartenza delle gare amatoriali almeno fino a quano non sia in commercio il vaccino contro il Covid 19. Siamo convinti di questo sopratutto per il fatto che gli organizzatori di gare con le normative attuali, saranno “PENALMENTE RESPONSABILI” di eventuali contagi avvenuti durante le loro manifestazioni. Inoltre siamo molto dubbiosi sul fatto che Prefetti e Sindaci rilascino facilmente autorizzazioni per manifestazioni che vedono assembramenti di molte persone, difficilmente controllabili anche con tutte le dovute precauzioni (mascherine, guanti, distanziamento ecc.).

Staremo comunque in attesa di notizie CERTE ed INCONFUTABILI in merito e vi aggiornemero tempestivament. Nel frattempo Vi auguriamo “buone pedalate” nel rispetto delle attuali regole sociali.

 

 

Lascia un commento