Classifiche Classifiche Generali

29-04-2018 ENTI – Classifica Generale MTB “Bike World Zerowind” dopo 2ª prova

LOCANDINA – Fonte: Press Office www.bikeworldzerowind.it . Grazie!

BIKE WORLD ZEROWIND CUP 2018

SPLENDE IL SOLE SULLE COLLINE DEL DURELLO

Il migliaio di partecipanti della Granfondo del Durello del 29 aprile conferma l’entusiasmo per il circuito Bike World Zerowind Cup 2018. La gara veronese è stata dominata dalla famiglia Medvedev, con Aleksei vincitore tra gli uomini e la cognata Vera tra le donne. Dopo questa seconda tappa cambiano quasi tutte le classifiche individuali del circuito, con l’eccezione delle categorie M1 e M6.

Il secondo appuntamento agonistico del circuito MTB Bike World Zerowind Cup 2018 si è tenuto domenica 29 aprile a San Giovanni Ilarione (VR), dove un migliaio di partecipanti ha animato la 16^ edizione della Granfondo del Durello, il cui nome deriva dall’omonimo vino bianco DOC ricavato dai vitigni delle colline della zona. Il percorso di 44 km con 1.500 metri di dislivello, attraverso vigneti, ciliegi e pareti di basalto, è risultato come sempre variegato e moderatamente impegnativo, soddisfacendo tutti gli atleti.

Curiosamente, l’esito finale ha visto il sigillo della famiglia Medvedev, con il campione europeo marathon in carica Aleksei vincitore in solitaria tra gli uomini, e la cognata Vera, moglie di Dmitrii, fratello di Alexsei, prima nella categoria femminile. “Volevo vincere a tutti i costi, – ha dichiarato Aleksei Medvedev a fine gara – conosco molto bene il percorso, ero carico e pronto a dare battaglia. Dedico la mia vittoria al figlio di un mio carissimo amico che si trova in ospedale, con l’augurio di guarire quanto prima. Le prossime sfide che ho pianificato sono la GF Costa degli Etruschi e quella all’Isola d’Elba”.

Dmitrii, fratello di Aleksei, è giunto 5° assoluto, mentre sua moglie Vera ha dominato tra le donne, giungendo anche 58^ assoluta su 715 atleti classificati. “Ho lottato fin dalle prime battute con Annabella Stropparo, reduce da un brutto infortunio ma veramente indomita, che ha voluto essere ugualmente al via. Davvero bravissima, meriterebbe un premio per la sua tenacia. A un certo punto non l’ho più vista e ho avuto via libera verso il traguardo” – ha detto Vera Medvedeva dopo avere concluso la granfondo.

Tutti soddisfatti

I servizi in gara sono stati giudicati da tutti all’altezza delle migliori manifestazioni, unanime l’apprezzamento espresso da parte dei concorrenti e del Comitato Organizzatore dell’AS Basalti presieduto da Davide Creasi: “Abbiamo avuto quasi 1.000 concorrenti ai nastri di partenza per questa 16^ edizione che è stata anche allietata da un sole caldo e piacevole, per cui mi ritengo doppiamente soddisfatto perché sappiamo bene quanto il meteo possa condizionare l’esito e lo sviluppo di una manifestazione. Abbiamo mantenuto il medesimo percorso del 2017 e siamo stati ripagati con una corposa partecipazione e con grossi nomi al via, tra i quali Aleksei Medvedev che è il campione europeo marathon in carica, Massimo Milanetto anch’egli vincitore del campionato europeo marathon tra i Master, e poi Johnny Cattaneo che è una icona delle marathon e ha duellato lungamente con Medvedev prima di cedergli il posto sul primo gradino del podio. Numeroso anche il pubblico nei vari punti del tracciato, la giornata estiva ha indotto molti ad assieparsi ai bordi del percorso per vedere e tifare gli atleti. Percorso sul quale avevamo anche 6 fotografi, per ritrarre ogni istante di questa gara nel modo più completo. Ma è stata comunque una festa del territorio, iniziata già il giorno prima, sabato 28 aprile. Tra le prossime nostre iniziative segnaliamo la Durellina Cup Baby del 6 maggio, aperta alle categorie promozionali PG e giovanissimi G1-G6. Ci sarà da divertirsi”.

Cambiano 8 classifiche individuali su 10

Questa seconda tappa del circuito Bike World Zerowind ha visto un radicale mutamento dei leader individuali di 8 classifiche su 10. Confermati solo Tommaso Vanni nella categoria M1 e Leonardo Arici nella categoria M6, mentre per le altre si è avuto un avvicendamento al vertice. In attesa della classifica riservata alle squadre, ecco i magnifici 10 che torneranno a darsi battaglia fra quasi due mesi, il 23 giugno, restando ancora in territorio veronese ma spostandosi sui Monti Lessini per la Lessinia Legend.

CategoriaAtletaSocietà
ELMTGianluca GiraldinASD Bike Pro Action
M1Tommaso VanniASD Cicli Taddei
M2Claudio ZerbinatoTeam Todesco
M3Giancarlo GinestriOlympia Cicli Andreis
M4Claudio SegataTeam Todesco
M5Stefano NicolettoASD Team Estebike
M6Leonardo AriciASD Racing Rosola Bike
M7Mario Dalla PaolaTeam Zanolini Bike
W1Silvia DanieleASD Team RDB Cycling
W2Edi BoscoscuroVC Schio ASD

Il calendario del circuito Bike World Zerowind Cup 2018

  • 25 marzo 2018 – GRANFONDO TRE VALLI BY GIST – Tregnago (VR) – Percorso unico di 43 km e 1.290 mdsl
  • 29 aprile 2018 – GRANFONDO DEL DURELLO – San Giovanni Ilarione (VR) – Percorso unico di 44 km e 1.500 mdsl
  • 23 giugno 2018 – LESSINIA LEGEND – Bosco Chiesanuova (VR) – Percorso “Classic” di 55 km e 1.750 mdsl – Percorso “Extreme” di 100 km e 3.600 mdsl
  • 1 luglio 2018 –  CRESPADORO BIKE – Crespadoro (VI) – Percorso unico di 43 km e 1.730 mdsl
  • 26 agosto 2018 – GRANFONDO TROI TREK – Polcenigo (PN) – Percorso unico di 54 km e 1.930 mdsl
  • 16 settembre 2018 – 3EPIC TRE CIME DI LAVAREDO – Auronzo di Cadore (BL) – Percorso “Lavaredo 90” di 91 km e 3.100 mdsl – Percorso “Misurina 70” di 76 km e 1.950 mdsl

Per ulteriori informazioni inerenti al regolamento, alle iscrizioni, alle classifiche, ai premi e alle news del circuito Bike World Zerowind 2018 si rimanda al sito ufficiale della manifestazione www.bikeworldzerowind.it e alla pagina Facebook https://www.facebook.com/bikeworldzerowindcup

 

Lascia un commento