Senza categoria

2014-11-23 ACSI – CROSS a Santandrà di Povegliano (TV): Servizio

giordanSERVIZIO: Fonte: Eugenio Giordan. Grazie! A Povegliano (TV)Il G.P. fratelli Tesser apre la stagione del ciclocross in quel di Treviso con 117 atleti al via. Percorso piuttosto veloce e impegnativo e bene allestito dal responsabile provinciale del ciclocross sig. Angelo Codello. Fra le donne svetta la Koschier  con una marcia in più delle colleghe auto eleggendosi apripista dal primo all’ultimo metro. Piazza d’onore alla vicentina Masin che vince la categoria (A). Terzo posto assoluto per la titolata Corazza (donn.B) non in perfetta condizione fisica precede la Chiacchio e le altre. Senza problemi la Gina Pantesotti unica donna C. Luisetto/Mariuzzo duo gentleman che si allontana dal gruppo all’abbassarsi della bandierina. Primo giro con la coppia che si alterna al comando, nel successivo fora Mariuzzo che viene relegato in ultima posizione. Via libera per Luisetto che fa sua la gara in perfetta “tranquillità”. Libralato e Pebellini sul podio gentleman. Colpo gobbo del tricolore Parro con una partenza che sorprende tutti. Si gareggia solamente per la piazza d’onore conquistata da Vanzella su Rossi. Stimolante gara fra i superb. Bertoldo e Scarpetta, Bertoldo parte fortissimo cercando di staccare l’amico Scarpetta che lo raggiunge alternandosi al comando sino al giro finale. Qualche centinaio di metro al termine con Scarpetta che non regge all’accelerata di Bertoldo che vince in solitudine. Bronzo per il vicentino Gerolimetto. Fra i giovanissimi il padovano Giusti si impone su Gonfiantini e Barbon. La coppia  junior: De Bastiani/Canova si insedia al comando per tutto l’arco della corsa sino all’ultimo strappo del bellunese del team Pissei il quale, nel finale, cala uno scatto di orgoglio vincendo con le mani al cielo. Completa il podio Raimondi. Azzi/Ravaioli, coppia senior che allunga creando il vuoto alle spalle. La sfortuna che oggi si chiama foratura diventa amica dell’ex Prof. Ivan Ravaioli togliendolo di gara. Senza problemi la vittoria di Azzi che, ha il torto, di togliere lo spettacolo della coppia iniziale al pubblico. Peron e Carer alle spalle del vincitore Azzi. Rossi/De Rocco coppia di veterani che impone il ritmo per alcuni giri creando il vuoto.  Il trevigiano del team Solighetto De Rocco nel finale “cede” la vittoria a Rossi. Bronzo A Filippi Farmar.. La corazzata cicli Pengo si afferma con 56 punti, seguita dal team F.P.T. a quota 41 e Solighetto a 25: Eugenio Giordan Arrivo Women 1a Shristiane Koschier  (Fimap Mrgud)2° Sabrina Masin (cicli Pengo) 3a Tiziana Corazza (Zuliani) 4a Maria Chiacchio (pedali roventi) 5aLauretta Granzotto (Solighetto) 6a Gina Partesotti (cicli Pengo)Prim.1° Giusti Christian (Mobiltre arr.) 2° Alessio Gonfiantini (cicli Pengo) 3° Loris Barbon (Comprex cucine) Superb. 1° Giovanni Bertoldo (Imac Tezze) 2° Antenore Scarpetta (cicli Pengo) 3° Giulio Gerolimetto (S.Anna/elettrosystem)4° Renato Favrello (Fpt) 5° Natalino Sanguin (Tecnoimpianti) Superg. 1° Giovanni Parro (Comprex cucine) 2° Paolo Vanzella  (Ciclisti Eurovelo) 3° Sergio Rossi (U.C.Castagnole) 4° Renato Guidolin (pedali roventi) Giulio Perin (team Bertoldo) Gent. 1°Roberto Luisetto (cicli Pengo) 2° Fabio Libralato (S.Ambrogio/Vini Balan) 3° Angelo Perbellini (Fimap Mrgud) 4°  Lucio Salmaso (Racing bike) 5° Fabio Dall’Omo (Le conche bike Uliana) Veterani 1°Gabriele Rossi (F.p.t.)2° Mauro De Rocco (Solighetto) 3° Giandomenico Filippi Farmar (team Ecor) 4° Oscar Zantomio (cicli Pengo)5° Albano Schiro ((F.p.t.) Senior 1° Roberto Azzi (Fpt) 2° Simone Peron (Essegi2) 3° Marino Carer (team euro bike) 4° Nicola Rama (Fimap Mrgud) 5° Enea Grego (cicli Rossi/Zuccato)  Junior 1°Alex De Bastiani (team Pissei) 2° Manolo Canova (Jesolo88) Eddy Raimondi (Sportivi del ponte) 4° Alan Visentin (Zuliani) 5° Michele D’Alberto (Feltrevelo) Cicli Pengo Punti 56, 2a Fpt  P.41, 3a Solighetto P. 25

Lascia un commento