Senza categoria

2014-11-18 – Il Team Pedale Padovano folto di oltre 60 portacolori con un grande spirito di squadra e di amicizia

SERVIZIO –  Fonte: Livio Fornasiero. Grazie! [Clicca sulle miniature per ingrandire]

3- Team Pedale Padovano davanti a Loggia Amulea vicino Prato della Valle a Padova3 - Coppia di portacolori del Pedale Padovano sul Passo dello Stelvio3 - Amici ciclisti del Team Pedale Padovano-Alì Supermercati3 - Alcuni atleti del Pedale Padovano

Padova. Il Team Pedale Padovano nasce dalle ceneri dell’ex Imasaf, con la grande volontà del presidente Massimo Cesaro, il gruppo è rimasto integro e pur cambiando colori lo spirito di squadra è rimasto quello di sempre. Certo non è una squadra d’elite, ma di oltre una sessantina di amici che vanno in bici con la politica della massima libertà, con alcuni portacolori che praticano agonismo (anche se tra i più giovani c’è gente molto valida), che si impegnano in varie Granfondo. Fiore all’occhiello sono le gare sociali per poi proclamare il campione. Campionato sociale composto da più prove, sia a cronometro che in salita ed i vincitori delle tre categorie 2014 sono: Stefano Molon, Orlando Canazza e Dino Bortolami. Canazza è stato un ottimo atleta nelle categorie giovanili della Federciclismo, per continuare con la sua passione ciclistica tra i ciclisti amatori, abbandonando poi le corse le corse da quando una decina di anni fa è stato eletto Direttore Sportivo della squadra e con il suo contributo per l’esperienza accumulata in tanti anni di ciclismo, è entrato nella grazia di tutti, programmo le uscite, anticipando il gruppo con la suo bandana rossa ed assicurando l’attraversamento degli incroci. Se qualcuno rimanesse indietro dal gruppo, per qualsiasi guasto meccanica, Orlando Canazza è sempre pronto per l’assistenza e per fare rientrare in gruppo il corridore sfortunato. Tante le gite pedalate che sono state programmate durante tutto l’arco dell’anno 2014, dalle pedalate sulle strade dei colli Euganei che in quelli Berici, oltre alle salite delle strade dolomitiche. Nel consiglio direttivo, oltre al presidente Massimo Cesaro, troviamo nel ruolo di vice presidente: Livio Andreasi, il presidente onorario: Renzo Vezù, soprannominato “il gerarca”; i consiglieri: Luciano Rampazzo e Nico Carraro ed il Ds: Orlando Canazza. Nelle Gran Fondo, il vincitore della relativa classifica è Danilo Michelon con ben 19 manifestazioni partecipate, seguono la coppia marito e moglie: Flavio Beggiato e Rosa Faggin (sempre presente ed infaticabile). Un’altra valida ed importante rappresentante in rosa è Marinella Chiavicchioli, che ha portato i colori del Pedale Padovano negli Stati Uniti d’America partecipando ad un tour cicloturistico a tappe. Per quanto riguarda le gite, due su tutte: Assisi con tappe nelle borgate umbre e un Raid Italo-Francese sulle montagne più famose del Tour de France (Mont Ventoux, Colle dell’Iseran, Alpe d’Huez). Il classico ritrovo del Pedale Padovano, che ha in Supermercati Alì il maggiore sponsor, è al ponte di Tencarola. Ogni socio del sodalizio padovano può visionare il sito dove settimanalmente viene pubblicato il percorso e le distanze, che sono alla portata di tutti (si va dagli 80 km ai 120 di piena stagione), con la maggior parte dei corridori tende a mettere i piedi sotto la tavola con la famiglia, perciò si deve trovare un compromesso che equilibri il gruppo. Dopo il consueto appello si parte, con il Ds Canazza al comando di quel lungo serpentone bianco-rosso composto mediamente da 40 unità, con le mete che spaziano in tutte le direzioni, ma sono i colli Berici ad avere i consensi maggiori. Sempre all’interno del sito del Pedale Padovano c’è una pagina dedicata alle uscite e lì regolarmente vengono relazionate le giornate appena trascorse offrendo spunti a chi vuol eventualmente commentare. Insomma una squadra “pane e acqua“ che fa dell’amicizia la priorità più importante. E come di consuetudine, il prossimo 29 novembre, presso il ristorante “La Vigna” di Torreglia, ci sarà la festa sociale di fine stagione, il Gran Galà del Team Pedale Padovano e vestire delle maglie i campioni sociali e consegnare riconoscimenti vari ai protagonisti della stagione ciclistica 2014. Il Team Pedale Padovano ha la sua sede presso il bar Vecia Tencarola in via Padova 21 a Tencarola di Selvazzano. Per visionare tutta l’attività del Pedale Padovano, è attivo il Sito www.teampedalepadovano.it Livio Fornasiero

Lascia un commento