Classifiche Classifiche Veneto Foto e Video Media

16-03-2019 ACSI – Classifica e Foto Strada a Ospedaletto di Istrana (TV) – Veneto

l’arrivo Junior e Senior

CLASSIFICA – Fonte: Laura Cestaro. FOTO – Fonte: Laura Cestaro – Lorenzo De Luca. ARTICOLO Fonte: Edi Tempestin. Grazie!

16/03/2019 Ospedaletto D’Istrana ( TV ) . Si può dire che il ciclismo amatoriale Trevigiano è nato a Ospedaletto D’ Istrana negli anni “50, così mi raccontava mio padre Luigi Tempestin, erano gli anni del dopoguerra e alla radio c’erano le imprese di Coppi e Bartali a far sognare il popolo, Qui gli ”amici” si trovavano per delle corse tra “ indipendenti “, poi Luigi si trasferì a Ponte di Piave dando vita a quel borgo dove ora sorge il Tempio del Ciclista di Calderba .

Settanta anni dopo si continua a gareggiare a Ospedaletto, con la regia dell’ASD Zerotino, 12° trofeo Pizzeria Palù e 6° memorial Alessandro Lucchetta .

L’Acsi Treviso si aspettava una buona manifestazione, ma nessuno avrebbe preventivato 318 partenti, tanti si, forse la giornata quasi primaverile ha aiutato, bene così, un bravi agli organizzatori e grazie ai ciclisti che hanno dato spettacolo.

Veniamo alle gare … siamo ad inizio stagione e gruppi così numerosi non aiutano ad arrivi in fuga, infatti tutte e 4 le corse terminano con medie alte ed arrivo allo sprint.

Tra gli junior Simonetto della bike Vicenza vince, primo trevigiano 4° Girardi della Mem, S1 è Nechita Andrei della ASD Romagna  sul trevigiano della ASD Fontanelle Gava Alex, S2 è il trevigiano Nicola Lucchetta della ASD Spezzotto di Conegliano a vincere su Valleri e Lazzaro .

Nella gara dei veterani si assiste all’allungo da finisseur di Igor Zanetti, il gran fondista al rientro dopo 7 mesi da una brutta caduta in gara, non vuole rischiare in volata e negli ultimi Km riesce a prendere qualche metro e anticipare il gruppo regolato da Ago Jet in casacca Spinacè per il 2019, sul podio V1 Gava e il Campione Italiano Zabeo, tra i V2 dopo Agostini c’è Zonta e Calderan, giù dal podio Daniotti.

Gara esplosiva quella dei gentleman, sono tantissimi al via, impossibile evadere e arrivo con velocisti che 30 anni fa hanno scritto pagine d’oro del nostro ciclismo, G1 Botteon su  Pasqual e Antoniazzi , quarto e primo dei trevigiani è Carlesso Marco della TV Byke, G2 Scremin ha la meglio su Zanetti e Durante .

Bella gara anche per i super, Elio Moras vince nettamente con un paio di bici di vantaggio su Milan e Beltrame mentre l’ex campione del Mondo Mosè Segato vince tra i SG B, secondo Carlesso della Piva e terzo il Vicentino Ganci su Tonon .

5 le donne al via e questo fa ben sperare in un annata strepitosa per il mondo femminile, vince Helenia Sartorato classe 1980 del Team Pinarello, le altre 4 sono tutte di ASD trevigiane ACSI,( siamo orgogliosi di loro ), seconda Giorgia Tessaro sulla stacanovista Gloria Fossaluzza, seguono Romina gatto e Laura Boz del nuovo gruppo ciclistico Grit Bike di Cimadolmo dove per anni ha corso Peter Sagan .

Buona la prima mi verrebbe da dire, il prossimo appuntamento con classifica per il giro della Marca Trevigiana sarà a Valdobbiadene, domenica 31 marzo, lì non si scherza, il terreno ondulato non dà scampo ai succhia ruote .

Foto della gara sulla pagina Facebook di Laura Cestaro

Zanetti Igor primo Veterani 1 e Agostini Gianmarco primo Veterani 2

FOTO
Chi è interessato ad avere alcune foto su file in alta definizione può leggere le modalità di richiesta qui: Richiedi foto in alta definizione
Foto a libero utilizzo citandone la fonte: www.ciclocolor.com
Ringraziamo per la visione e in caso di condivisione è gradito tag ciclocolor oppure #ciclocolor

CLASSIFICA

ciclocolor_ospedaletto_19__compressed

*Nelle gare organizzate da ACSI Ciclismo Treviso non potranno partecipare gli atleti squalificati, anche se in possesso di tessera da cicloamatore.

L’arrivo di Scremin Sergio primo assoluto gara dei Gentleman
Elio Moras primo gara Supergentleman

Lascia un commento