Classifiche Classifiche Trentino-Alto-Adige

15-07-2018 FCI – MTB a Lavarone (TN) – Trentino

Anna Oberparleiter vincitrice Donne

COMUNICATO E CLASSIFICA – Fonte: Ilenia Lazzaro. Grazie!

CIMBRA CROSS XCE: FRUET E OBERPARLEITER STELLE A LAVARONE

Due dei maggiori rappresentanti dell’Eliminator internazionale vincono il Gp Scratch TV

Lavarone (TN)- Sono Martino Fruet e Anna Oberparleiter, stelle del Team Lapierre Trentino Alè, i vincitori del Cimbra Cross-GP Scratch Tv, gara eliminator che si è corsa nella suggestiva location del lago di Lavarone, zona Sud all’interno del week end firmato Alpe Cimbra Bike Event.

volata giovanile maschile (credit Billiani)

Il percorso, disegnato dai crossisti Yari Cisotto, Pietro Lucatello e Ilenia Lazzaro, si è rivelato spettacolare, unendo la durezza dei tracciati da ciclocross con la tecnicità degli ostacoli mtb. La nuova formula che ha aperto anche alle bici da cx ha portato sul Lago trentino più di 60 atleti, che tra qualifiche, e batterie finali hanno attirato anche i turisti  più pigri, entusiasti della spettacolarità dell’evento.

Presente anche il Responsabile della struttura tecnica fuoristrada Paolo Garniga, le gare si son svolte prima con la classica qualifica per tempi, poi, a seconda dei raggruppamenti si è passati a semifinali da 16 a 8 e da 8 alla finale con i migliori 4.

Tra i master avvincente finale con Adriano Varesco (U.S. Litegosa) che batte Paolo Andreolli (GSA Zerowind) e Christian Leghissa (Asd Piazzola Cycling) con Daniel Tasso (Carisma Team) quarto e primo degli atleti con la bici da cx.

Tra le giovanili maschili finale al fotofinish tra il friulano Andrea Perosa (Jam’s Bike Team Buja) e il lombardo Valerio Renato Camozzi (Carbonhubo) con la vittoria di Perosa. Al terzo posto Kevin Pinton (Asd Piazzola Cycling), al quarto Enrico dal Ben (Team Verona MTB).

Tra le giovanili femminili vince Vittoria Pietrovito (Polisportiva Oltrefersina).

Tra le donne agoniste a brillare è Anna Oberparleiter (Team Lapierre Trentino Alè). La bolzanina, plurititolata nell’XCE e reduce dal podio in Coppa del Mondo a Volterra ha dominato sia le qualifiche che la finale, sulle tre tricolori master ciclocross Tamara Fabbian (Alè Cipollini), Elis Simeoni (Sacilese) e Ilenia Lazzaro (Team lapierre trentino Alè).

Volata Fruet – Zarantonello (credit Billiani)

La gara open è stata ricchissima di colpi di scena e ha visto in finale nella volata al fotofinish il colpo di reni di Martino Fruet (Team Lapierre Trentino Alè), la cui classe innata ed esperienza hanno avuto la meglio sul giovane Tommaso Zarantonello (Metallurgica Veneta GT Trevisan). Sul terzo gradino del podio è salito l’ex campione del mondo ciclocross Enrico Franzoi (Metallurgica Veneta Gt Trevisan) che ha battuto l’under Federico Tauceri (Salese Factory team). Da segnalare il miglio tempo con bici da ciclocross in qualifica, fatto segnare da Thomas Paccagnella, giunto poi 7mo all’arrivo.

Il premio per la società più numerosa è stato assegnato ai Bikers For Ever, mentre Piazzola Cycling, squadra stradistica, ha ricevuto un premio speciale per essersi messi in gioco in una specialità diversa dalla loro.

Siamo molto soddisfatti della partecipazione a questa nostra prima uscita in Alpe Cimbra– le parole di Nicola Argesi UC 2000- nonostante le concomitanze abbiamo creato un evento che raggruppasse i bikers con i crossisti e i feedback ci hanno dato ragione. Ringraziamo i nostri sponsor e l’APT Alpe Cimbra per il supporto, la location si è rivelata spettacolare e molto apprezzata anche dalle famiglie degli atleti, che hanno potuto unire una giornata di sport all’offerta turistica che il lago sa offrire.”

Il Cimbra Cross Trofeo scratch Tv andrà in onda mercoledì alle ore 20 su Canale Italia 84 durante la trasmissione Scratch e su Bike Channel  (Sky 214) domenica 22 Luglio alle ore 21.15

(Comunicato Stampa Uc 2000)

Link gallery fotografica scaricabile (credit Billiani) : https://1drv.ms/f/s!AlWTjA7UUB_Rha9UWT5gQlvRUtDoAA

www.scratchtv.it  / http://www.uc2000.it/

podio maschile assoluto
podio donne
podio amatori

Lascia un commento