2017-12-17 CSI - MTB "Supergliso 60" a Iseo (BS) - Lombardia

ARTICOLO, FOTO, VIDEO E CLASSIFICA - Fonte: Sperlari - Alberto Glisoni - www.mtbchannel.it .Grazie! 25395010_10213141480965324_3541792538854512077_o

TUTTI IN MTB PER FESTEGGIARE I 60 ANNI DEL GLISO

Nel mezzo del cammin … Gliso ha quasi raggiunto i 60 anni (il giorno fatidico è il 22 dicembre) ma per problemi logistici e sacri, ha anticipato di cinque giorni il festeggiamento del compleanno. Come da tradizione innescata 5 anni fa a sorpresa la giornata del compleanno è allietata da una gara in MTB per condividere con gli amici questa bellissima ricorrenza. Un ringraziamento particolare agli Amici Giudici del Csi e al Pedale Orceano di Orzinuovi che in questi anni hanno sempre consentito di creare una giornata memorabile. Tutti gli anni sono stai caratterizzati da tracciati diversi, anche se la logistica è sempre stata disegnata sul territorio di Iseo. Quest’anno il clima è stato veramente mite, la neve caduta una settimana fa, si è letteralmente dissolta e il terreno gelato ha stabilizzato al punto giusto il pratone.


L’appuntamento era alle 8,30, ma fin delle prime luci dell’alba i veri amici già bazzicavano sul piazzale.
La gara è stata onorata da un’ottantina di bikers che non hanno accampato scuse, ma hanno avuto l’onore di festeggiare un amico. La gara è stata a tutti gli effetti gara, e anche se Alberto era convinto che la gara fosse dura solo per lui, (che non è mai uscito in MTB, e ha fatto solo tre gare in questa specialità; 6 gennaio Befana Bike e sett. Gimondi Bike, la terza a Passirano da Loda anche i vincitori hanno apprezzato il nuovo percorso classificandolo “Bello, tecnico e veloce anche se molto, molto duro”.
25394912_10213141389043026_4873369606047956549_oIl fischio di partenza alle 10,00 ha visto fare da apripista le Ebike che sono state lanciate prima per non consentire che queste potessero falsare le prestazioni dei MTB puri, quindi a seguire il gruppo, in prima fila il festeggiato Gliso con i soci della FTC Equipe a fargli da scudieri, ma il vero angelo custode che lo ha seguito per tutta la gara l’amico e preparatore dr. Marco Moretti che gli impartiva le direttive.
I primi 4 km di scalata sui 3 tronconi disegnati sulle vecchie mulattiere, hanno messo a dura prova i muscoli riscaldandoli e preparandoli al tracciato all’interno dei boschetti di santa Teresa e sulla piana sezionato in lungo con del fettucciato. Riprese video dell’amico Battista Merisio MTB channel, che grazie al quad guidato dall’amico Daniele Fogazzi ha seguito i bikers in più punti, le foto stranamente le ha fatte Grazia per Fotogliso, ma sul percorso anche Roberto Veronesi (team manager Alove Team ma questa è un’altra storia Handbike) anche Aldo il Capitano hanno immortalato le evoluzioni. Rilievi tempi e passaggi a opera del Gruppo giudici Csi Mattia e Fabio Sperlari. La sicurezza stradale garantita dalla Polizia Locale vigilando sui passaggi della SP 48 Iseo Polaveno coadiuvati da volontari con giubbino e bandierina arancio, anche una pattuglia della Stradale ha fatto un giro di perlustrazione offrendo un biglietto da visita eccellente per la sicurezza. Il gruppo volontari Ambulanza Adro coadiuvati dalla dr.ssa Milena Fior, hanno fatto il tifo a bordo strada, pronti ad intervenire anche se fortunatamente non è stato necessario soccorrere nessuno. All’arrivo il fratellone Gigi ha distribuito del the caldo e del bocconi di panettone e pandoro, con bocconcini di banana e qualche mandarino. Terminato il rifocillamento rientro a Iseo e doccia calda alla Palestra Starter.
Poi un ottimo caffè all’Autobar e per riscaldarsi un po’.
La gara è stata dominata fin dai primi metri dal duo Viola e Bonaiti che si sono dati i cambi vicendevolmente e han tagliato il traguardo mano nella mano. Neanche dal fotofinish i giudici non sono riusciti a determinare il vincitore, per stabilirirlo il Giso ha chiesto agli stessi chi fosse, entrambi si rimpallavano il merito; è lui è lui pertanto si scelto di assegnare la vittoria assoluta al “più anziano” Sergio Viola (Team Media Bike) in quanto il più giovane Luca 25394891_10213141941976849_1293367887207369126_oBonaiti (Rampi Team 96) avrà altre occasioni per imporsi nell’assoluta. Il tracciato di 20 km è stato coperto in 1h08’43”, 3° Enrico Bontempi (TFC Equipe) che è sempre rimasto in 4ª posizione , ma negli ultimi 500 metri il 3° Bettoni Jacopo (Palmer Cycling Team) a causa della rottura della catena, cedeva la sua posizione, 5° Vittorio Grilli (Rampi Team 96) dopo 50” da Bettoni, 6° Cigolini Mattia una giovane promessa per la MTB bresciana(Sprint Bike Lumezzane), 7° Luca Quarantini (FTC Equipe).
Il Gliso, ovvero il festeggiato ha concluso la sua competizione in 1h28’ conquistando la 3ª posizione cat. M7, tagliando il traguardo scortato dai compagni di squadra FTC Equipe.
Le quote rosa hanno dato lustro al gruppo: 1ª Simona Beretta (Wet Life) e 2ª Chiara Zucchelli (G.S. Croce Verde Orzinuovi), mentre le altre lady hanno fatto il tifo ai bikers.
25438811_10213141950737068_6996895224951155739_oIl battesimo E-bike nella cross country è stato apprezzato: dominatori Carlo e Gianluca che hanno fatto la gara gomito a gomito, ma nello sprint finale ha avuto la meglio Carlo Lanza (FTC Equipe) in 55’19”; 2° Gianluca Romano (Giangi’s Team Free Bike Erbusco) 55’28”, 3° Antonio Guarnaccia (Ebike) 1h05’42” che si è aggiudicato anche il premio dell’atleta che veniva da più lontano essendo residente a Messina.
Il titolo di squadra più numerosa è stato conquistato dalla FTC Equipe, mentre per il titolo di società con miglior prestazione Rampi Team 96 che ha conquistato tre podi assoluti di categoria: Elm Luca Bonaiti , M4 Vittorio Grilli, M5 Antonio Bonaiti.
Questa dovrebbe essere l’ultima gara che il Gliso organizza in MTB, salvo gli cada in testa una meteorite … guardate il cielo che magari vi porterà delle nuove.
Grazie ai veri amici che hanno creduto ancora una volta in Gliso, gli amici veri sanno donare un giorno reale e non solo link virtuali. Auguri … Auguri … Auguri

Per le foto https://www.facebook.com/alberto.glisoni/media_set?set=a.10213141210398560.1073742956.1643613816&type=3&pnref=story e altri 3 album

Comunicato Stampa:
Colosio Grazia

VIDEO

 

CLASSIFICHE

classifiche-supergliso60-001classifiche-supergliso60-002classifiche-supergliso60-003classifiche-supergliso60-004

2 commenti:

  1. Il Gliso ringrazia tutti i vari partecipanti alle edizioni della Gliso; la 56-57-58-59-60
    un lustro di emozioni purtroppo con la 60 si chiude un'avventura organizzativa, largo ai giovani organizzatori che proseguano sulla via tracciata.
    Grazie a Cicolcolor che ci ha sempre supportato sin dalle edizioni della Rampigölem e della Vignalonga.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a Voi per la preziosa fiducia e collaborazione

      Elimina

Per scrivere un commento è necessario avere un Account registrato.
Non sono più consentiti commenti anonimi.
I commenti NON DEVONO essere offensivi. Grazie!