2017-12-03 ACSI - CX "Ultima Prova Camp. Prov. Cuneo Ciclocross 2017" a Bra (CN) - Piemonte

CRONACA, CLASSIFICA e FOTO- Fonte: Valerio Zuliani.Grazie! DSC_8125
La neve di Bra avvalora i successi di Sasia a Sedici - Ultima prova che laurea Campioni Cuneesi di ciclocross 2017: Rogati F, Corino, Rogati D, Bruna, Strobino, Batilde, Marengo e Fissore
DSC_8132Bra (Cn), 3 dicembre 2017 – Era da tanto che non si vedeva un ciclocross sulla neve e quello di Bra rinfresca la memoria di un passato in cui le corse ciclocampestri erano caratterizzate da fango che s’attacca alle ruote, freddo e capacità di condurre la bici nelle condizioni più difficili. Ormai c’eravamo abituati ai campi asciutti e impolverati ma questa “spolverata” di neve che ha imbiancato tutta la Pianura Padana e le colline che le fanno da cornice ci ha riportati al ciclocross tradizionale, quello “alla belga”, tanto per intenderci. Qui non ci sono difficoltà altimetriche da superare ma il tracciato, un circuito di 1600 metri, è sufficientemente tecnico e impegnativo.
I concorrenti cuneesi affronteranno l’ultima prova del proprio C ampionato Provinciale di specialità, che è anche la terza prova del Campionato di Torino, mentre la Coppa Acsi Piemonte Xc, celebra il suo 10° appuntamento.
Partono per primi i corridori di prima fascia, dai 15 ai 49 anni e, finito questi, prenderanno il via quelli dai 50 in su, insieme ai “primavera” e alle donne. In totale 68 concorrenti.
In testa alla prima corsa si porta subito il veterano braidese Maurizio Saglia (in foto a sx) Sasiadietro al quale si dannano l’anima senza riuscire a raggiungerlo, Veronese e Davide Rogati. Solo nel finale si avvicina sensibilmente Simone Veronese ma Saglia resiste bene e la vittoria è sua, con Veronese e Rogati che vanno ad affiancarlo sul podio. Quarto è Berardi, seguito dallo junior Stefano Corino (Berutti Arredamenti) che va così, come lo stesso Rogati (Tecnobike Bra), a vincere la maglia di Campione Provinciale Cuneo.
Altro vincitore del titolo è il veterano Emiliano Bruna (Team Bike Pancalieri), oggi 15° assoluto.
Dei quattro debuttanti, il primo è Gabriele Grechi (Fulvia Pagliughi), seguito da Vignola, Tosalli e Torresan.
La seconda partenza trova il terreno meno gelato e le traiettorie già tracciate. Si scivola di meno ma si sprofonda di più nella neve che si sta sciogliendo al sole ancora caldo sotto le ruote dei nostri sporchissimi aspiranti campioni.
La corsa non ha storia, almeno nella lotta per la vittoria. Il protagonista è il gentleman santenese Mauro Sedici, che parte in testa e in breve inizia a doppiare anche più volte i concorrenti che aveva staccato in partenza.
SediciAl traguardo Mauro Sedici (PCS) (in foto a dx) si conferma primo davanti a Fabrizio Strobino (Tecnobike Bra), Campione Provinciale gentleman e all’sgA Ferruccio Elia (Alpina Bike Cafè). Il titolo della categoria sgA lo vince però Oto Batilde (Ciclo Polonghera) 8° classificato, mentre Giovanni Marengo (Berutti Arredamenti) vince il titolo tra gli sgB.
Se la corsa è stata tranquilla tra gli uomini, non si può dire lo stesso tra le donne, dove in un primo momento si è portata in testa Elisa Nardi, ma poi, con un entusiasmante inseguimento, si è fatta sotto la braidese Mariella Fissore che, nell’ultimo giro, è riuscita a superare l’avversaria, aggiudicandosi così la vittoria in rosa e la maglia di Campionessa Provinciale. Seconda, Elisa Nardi, seguita da Paola Cantamessa, Sabina Bargero ed Emiliana Lo Vetere.
Nessuna storia nella categoria primavera, dove il piccolo Francesco Rogati ha corso e vinto da solo, come durante tutto il Campionato.
Terminata anche la seconda gara, gli organizzatori della Tecnobike Bra hanno preparato una merenda ristoratrice nell’attesa della premiazione, dedicata a tutti, ma proprio tutti, i concorrenti che hanno gareggiato.
Prossimi appuntamenti domenica 10 dicembre a Castagnole Monferrato e sabato 16 a Pralormo, per continuare il Campionato Torinese e la Coppa Acsi Piemonte.

FOTO DELLA GARA: https://photos.app.goo.gl/XDIDVYuadcsTppgF2
Valerio Zuliani
Ckassifica-Bra-CX-001Ckassifica-Bra-CX-002















0 commenti:

Posta un commento

Per scrivere un commento è necessario avere un Account registrato.
Non sono più consentiti commenti anonimi.
I commenti NON DEVONO essere offensivi. Grazie!