2017-04-07 ACSI - L'Asd Pavan Veloce Club Padova continua l’attività anche nel 2017 - Veneto

rubrica minatura
 ARTICOLO: Fonte FornasieroLivio. Grazie!
Menin Arturo Bellini Alberto Giusti Enrico Babetto Patrizio Raccanello sergio Morandin Umbertino Portacolori dell’Asd V.C. Pavan
2 - Arturo Menin 2 - Alberto Bellini 2 - Enrico Giusti 2 - Patrizio Babetto 2 - Sergio Raccanello 2 - Umbertino Morandin 2 - Portacolori dell'Asd Pavan-Veloce Club Padova
Padova. Tutti si chiedevano se l'Asd Pavan.Veloce Club Padova continuasse l'attività anche per il 2017 e la conferma è venuta proprio dal presidente Arturo Menin, assicurando che nonostante le difficoltà incontrate,
la cosidetta “valanga gialla” continuerà a pedalare anche nel 47esimo anno dalla costituzione. L'annata 2016 è stata soddisfacente, nonostante le difficoltà incontrate. Non ci sono state vittorie ma i piazzamenti sono stati numerosi. Gruppo mitico e nello steso tempo storico, che dall'inizio degli anni 70 fu nominato “valanga gialla” per i colori delle maglie color canarino e continuato a mantenere inalterato lo sgargiante colore. A mantenere inalterato l'agonismo puro di questo gruppo, formato non da giovani ma stagionati atleti che cercano ad ogni corsa di mostrare tutto il loro valore. Vecchie glorie che non sono mai sazi di vedere sfrecciare alla pari degli altri il loro cavallo d'acciaio. Quasi tutti i portacolori erano abbonati a soddisfacenti piazzamenti e le maglie gialle si sono messe in evidenza con Enrico Giusti, Flavio Rava, che con Umbertino Morandin sono stati i più continui. Altro alfiere dei “Veloci” padovani è stato Sergio Raccanello, che si è guadagnato l'appellativo di “Super-Over 70”, quasi che l'età non la sentisse proprio. Anche gli altri hanno fatto il loro dovere, in maniera di divertimento, ma sempre dovere positivo è stato: da Patrizio Babetto a Dino Bortolami, a Claudio Benacchio, Carlo Pedron, Nicola Moscato, Alessandro Peraro, Bruno Masciarelli, Franco Savio, Alberto Bellini, Paolino Trovò e Gino Bettella. Non possiamo dimenticarci del Presidente Arturo Menin, anche lui valido pedalatore, che dopo aver superato una brutta malattia, si è rimesso in sella ed ha saputo concludere delle gare che per lui sono state come una vittoria. E per l'Asd Pavan-Veloce Club Padova la storia continua!
Livio Fornasiero

0 commenti:

Posta un commento

Per scrivere un commento è necessario avere un Account registrato.
Non sono più consentiti commenti anonimi.
I commenti NON DEVONO essere offensivi. Grazie!