2017-03-10 ACSI - Asd Società Ciclisti Padovani con un'ottima squadra

rubrica minaturaARTICOLO - A cura di: Livio Fornasiero. Grazie!
I portacolori dell’Asd S.C. Padovani Maracani Alfio Tasinato lucio Bruno Bortoli Imerio Bazzan Nereo
1 - Squadra amatori dell'Sc Padovani 1 - Il plurivittorioso Alfio Maracani 1 - Lucio Tasinato 1 - Imerio Bortoli 1 - Nereo Bazzan
Padova. Continuano a brillare i mitici colori della Società Ciclisti Padovani, che nel tempo ha sfornato tanti campioni. Dall'anno scorso, oltre al settore giovanile, sono le categorie amatoriali a tenere banco, conquistando ben 44 vittorie ed oltre una quarantina di piazzamenti entro i primi 5. Per quest'anno la squadra è stata rinforzata
con l'innesto di una coppia di corridori esperti: Stefano Gasparini e Graziano Zanoni. L'attività consiste nella partecipazione alle varie gare provinciali, extra-provinciali e regionali. Il messaggio di tutta la Sc Padovani rimbomba all’unisono nelle parole del presidente Galdino Peruzzo, con Alberto Ongarato e Martino Scarso, grandi appassionati collaboratori. Nel settore organizzativo c'è il progetto della Granfondo Città di Padova, evento, giunto alla sua quarta edizione, con una partecipazione in costante crescita ed in programma il 25 giugno, che sta cercando di fare il grande salto di qualità nella, speranza che il Comune di Padova possa garantire l’arrivo in Prato della Valle, consacrandolo definitivamente a grande evento cittadino. Confermato il ricco calendario di attività legato alla Granfondo in un week end di sport che prenderà il via il venerdì sera con la seconda edizione della gara in notturna, a cui prenderanno parte, oltre alle varie categorie del settore giovanile, anche i cicloamatori. Questi i nominativi dei corridori portacolori della Sc Padovani impegnati per la stagione in corso: Nereo Bazzan, Imerio Bortoli, Filippo Cogo, Andrea Celin, Walter Del Boca, Stefano Gasparini, Alfio Maracani, Michele Maracani, Lucio Tasinato, Graziano Zanoni. Una squadra molto competitiva che darà grandi soddisfazioni.
Livio Fornasiero

0 commenti:

Posta un commento

Per scrivere un commento è necessario avere un Account registrato.
Non sono più consentiti commenti anonimi.
I commenti NON DEVONO essere offensivi. Grazie!