2017-03-02 ACSI - Per l’Asd Nuova Mas Arredamenti, tanti successi nel 2016

rubrica minaturaARTICOLO - A cura di: Livio Fornasiero. Grazie!
I portacolori dell’Asd Nuova Mas Arredamenti Il Presidente e atleta Sergio Malinpensa Il plurivittorioso Moro Albino L’Asd Nuova Mas Arredamenti al pranzo sociale Claudio Marcato atleta sempre protagonista
1 - Portacolori dell'Asd Mas Arredamenti squadra 2017 1 - Sergio Malimpensa, corridore e sponsor 1 - Albino Moro, pluri vincitore 1 - Atleti 2017 dell'Asd Mas Arredamenti Squadra 2017 1 - Claudio Marcato sempre protagonista
Legnaro (Pd). Sergio Malimpensa, Presidente e corridore dell'Asd Nuova Mas Arredamenti di Legnaro, ha voluto festeggiare i numerosi successi ottenuti dai suoi portacolori nella stagione scorsa e come ormai da tradizione e consuetudine, si è ritrovato attorno ai commensali per la festa conviviale. Punto di ritrovo, un caratteristico locale
del territorio legnarese. Tra gli ospiti non poteva mancare Giuseppe Andreose, Responsabile Provinciale dell'Acsi Sezione Ciclismo, con lui anche Roberto Gomirato, Segretario del Comitato Padovano. Durante la riunione conviviale, Sergio Malimpensa ha riassunto quello che di buono i suoi portacolori hanno saputo conquistare, tante vittorie costellate da numerosi piazzamenti. Pertanto, la stagione ciclistica 2016 si è conclusa con un bottino di tutto rispetto. La vittoria più prestigiosa è stata conquistata da Giuseppe Cavallaro, che si è aggiudicato la leadership di Campione Provinciale su strada. Una maglia che era in bella mostra nella sala della festa. Un’altra stagione al via per la formazione con le divise dai colori bianco-celesti, che sarà composta dai seguenti atleti: Sergio Malimpensa, Luigi Pavan, Giuseppe Cavallaro, Claudio Marcato, Albino Moro, Massimo Colitti, Cristiano Cassetta, Paolo Bottaro, Stefano De Boni, Ugo Rubinato, che difenderanno i colori sociali nelle prove a circuito su strada e nelle Granfondo. Livio Fornasiero

0 commenti:

Posta un commento

Per scrivere un commento è necessario avere un Account registrato.
Non sono più consentiti commenti anonimi.
I commenti NON DEVONO essere offensivi. Grazie!